fbpx
vendere tramite i contenuti

VENDERE TRAMITE I CONTENUTI DI UN BLOG: 5 REGOLE CHE TI AIUTERANNO

6 Condivisioni

Scrivere contenuti serve a vendere!

Anche se tu non hai un prodotto/servizio da promuovere nel tuo blog, i contenuti che crei servono comunque a vendere.

Cosa?! Beh…a vendere te e quello che hai da dire.

Lascia che spieghi meglio cosa intendo.

Ho affrontato questo argomento un po’ di tempo fa nell’articolo “Ecco cos’è un contenuto arrivederci e grazie” in cui scrivevo: “Bene…quello è ciò che deve fare un contenuto efficace: VENDERE! Può “vendere” un’idea, un’azione, un prodotto o un servizio…la cosa non cambia. Se il tuo contenuto non vende, è tutto tranne che efficace. Anche perché, se i tuoi contenuti non ti aiutano a vendere, alla fine ti stuferai di crearli e mollerai. Fidati!”

Quindi capisci che anche creare una community di lettori interessati al tuo blog è qualcosa che dipende da come tu riesci, con i tuoi contenuti, a vendere i contenuti stessi e la tua preparazione su quell’argomento.

In generale sul tuo blog devi curare il tuo copywriting allo scopo di condurre il lettore a compiere un’azione: che sia l’iscrizione alla tua newsletter, la condivisione di un tuo articolo, l’acquisto di un prodotto/servizio, poco importa…si tratta di tutte azioni che devi “vendere” allo stesso modo.

E, nell’articolato mondo della comunicazione persuasiva, è molto importante sapere e tenere impresso nella mente un concetto che dovrà guidare ogni tua scelta in termini di copy, ovvero che: le risorse che un lettore è disposto a concederti sono limitate. E chiaramente non si parla soltanto di risorse economiche.

Non è per niente scontato che un lettore che atterra su un tuo contenuto o in generale sul tuo blog, sia disposto a leggere i tuoi contenuti soltanto perché ci è atterrato sopra.

Ecco che, con le scelte che farai in termini di copy, ti giocherai una vittoria o una sconfitta.

In questo articolo ti offro delle regole per giocarti la partita, chiaramente sta a te decidere se metterle in pratica o meno.


Regola #1: per vendere tramite i contenuti, NO ai muri di testo!

Questa è la prima regola che mi sento di darti perché a mio avviso i muri di testo sono il maggior deterrente per leggere un articolo.

Con muro di testo, si intende un contenuto senza sottotitoli, senza grassetti senza colori, insomma senza nessuna forma di organizzazione grafica del testo.

Guarda questo articolo ed ora prova ad immaginarlo senza spazi, senza sottotitoli, senza grassetti ma come un unico discorso dall’inizio alla fine…probabilmente, anche se il titolo avesse attirato la tua attenzione, un “muro di testo”…l’avrebbe respinta immediatamente.

Quindi assicurati di organizzare il tuo contenuto graficamente così che chi approda sulla pagina dell’articolo, possa capire anche solo per sommi capi di cosa si tratta e leggerlo più in fretta.


Regola #2: “meno è meglio”

Scrivi un’introduzione breve ed accattivante!

L’introduzione è il punto in cui il lettore che è stato attratto dal titolo, decide se quel contenuto può interessargli o meno e, dato che le risorse che è disposto a concederti sono limitate, è importante che la tua introduzione sia breve ed efficace.

Questo vuol dire che non devi essere eccessivamente narrativo ma piuttosto che devi scrivere poche brevi frasi che siano di impatto. Per approfondire leggi: “Copywriting: ecco 3 suggerimenti per il tuo blog”, in particolare il punto numero 3.


Regola #3: per vendere tramite i contenuti, stimola la necessità.

Sai qual’è l’abilità di un copy pensato bene? Quella di riuscire a portare nuovamente l’attenzione del lettore sulla necessità di base che lo ha spinto ad approdare su quel contenuto.

Quando pensi al tuo articolo è importante che tu determini un punto chiaro di tutto il contenuto, in cui ti concentrerai a stimolare il bisogno dell’utente. Molte persone si bloccano un po’ su questo punto…non so bene perché, forse si sentono troppo sfacciati, troppo invadenti ma è così che si crea una communiti di persone appassionate, grazie allo stimolare una necessità alla quale poi si offre una risposta. Se non crei o stimoli un’esigenza, nessuno in effetti sarà interessato a leggere i tuoi contenuti.


Regola #4: usa le parole dei tuoi lettori e non le tue

Questa è una regola molto importante e così si spiega anche l’importanza di conoscere a fondo il proprio lettore/cliente ideale.

Spesso mi capita di imbattermi in contenuti “tecnici” che parlano con le parole di chi li scrive anziché di chi li legge, o dovrebbe leggerli.

Eh ma Nejua tu mi dici sempre che devo mettere la mia personalità nei testi….sì…giusto, ma non ti ho mai detto e mai ti dirò che devi parlare dell’esigenza del tuo lettore e del punto focale del tuo contenuto, con parole con cui l’utente non può rispecchiarsi.

Il tuo lettore è come un bambino, ha un linguaggio tutto suo per parlare delle stesse cose di cui tu stesso parli. È importante che tu conosca a fondo colui a cui ti rivolgi e che tu scopra quali parole usa per parlare dell’argomento che tratti.

In questo modo creerai empatia e sarai sicuro di venir compreso davvero per il messaggio che vuoi inviare.


Regola #5: stabilisci la “call to action” come primo punto

Quando crei un articolo è assolutamente importante che tu sappia cosa vuoi che il lettore faccia al termine del contenuto. Qual’è il tuo obiettivo? Quale azione vuoi che l’utente compia come risultato di ciò che ha letto?

Questo devi stabilirlo all’inizio. Qualunque cosa sia, includila all’interno del contenuto e non fare in modo che sia marginale. Ad esempio io in questo caso voglio promuovere il workshop gratuito fai crescere il tuo blog e chiaramente l’ho deciso prima di iniziare a scrivere l’intero contenuto. Questo ti aiuterà a mantenere una certa coerenza e a non perdere di vista il tuo obiettivo.

Anche fosse l’iscrizione al blog l’azione che vuoi promuovere, è importante che il tuo contenuto porti il lettore verso quella direzione e se la stabilisci in anticipo sarà più semplice non perdere il filo.


In conclusione

Ogni contenuto del tuo blog deve vendere: un’idea, un concetto, un prodotto/servizio, l’iscrizione alla newsletter…insomma, poco importa cosa, l’importante è che venda.

Quindi tieni a mente che il lettore sarà disposto ad offrirti delle risorse limitate ecco perché applicare queste regole ai tuoi articoli, prima su tutte la numero uno, ti aiuterà nell’intento.

Se vuoi sapere di più su come far crescere il tuo blog sano e forte beh, allora accedi gratuitamente al workshop “fai crescere il tuo blog”…ti basterà fare clic qui.

Nejua 🌻

6 Condivisioni

Fammi una domanda o scrivimi cosa pensi dell'articolo!

DOWNLOAD GRATUITO
INIZIA SUBITO A CREARE IL TUO CORSO ONLINE
Scarica la guida gratuita per avviare la creazione del tuo Corso Online. Segui gli step indicati ed avvia oggi stesso la creazione del tuo Business Online!
INVIAMI LA GUIDA, GRAZIE!
close-link
DOWNLOAD GRATUITO
INIZIA ADESSO A FAR CRESCERE LA TUA MAILING LIST
Scarica la guida gratuita per imparare le più efficaci strategie di list-building e fai crescere fin da subito il numero di iscritti alla tua mailing list! 
INVIAMI LA GUIDA ADESSO!
close-link
DOWNLOAD GRATUITO
INIZIA ADESSO A FAR CRESCERE LA TUA MAILING LIST
Scarica la guida gratuita per imparare le più efficaci strategie di list-building e fai crescere fin da subito il numero di iscritti alla tua mailing list! 
INVIAMI LA GUIDA, GRAZIE!
close-link
DOWNLOAD GRATUITO
INIZIA SUBITO A CREARE IL TUO CORSO ONLINE
Scarica la guida gratuita per avviare la creazione del tuo Corso Online. Segui gli step indicati ed avvia oggi stesso la creazione del tuo business online!
INVIAMI LA GUIDA, GRAZIE!
close-link
DOWNLOAD GRATUITO
INIZIA ADESSO A FAR CRESCERE LA TUA MAILING LIST
Scarica la guida gratuita per imparare le più efficaci strategie di list-building e fai crescere fin da subito il numero di iscritti alla tua mailing list! 
INVIAMI LA GUIDA, GRAZIE!
close-link
DOWNLOAD GRATUITO
INIZIA SUBITO A CREARE IL TUO CORSO ONLINE
Scarica la guida gratuita per avviare la creazione del tuo Corso Online. Segui gli step indicati ed avvia oggi stesso la creazione del tuo business online!
INVIAMI LA GUIDA, GRAZIE!
close-link
DOWNLOAD GRATUITO
scarica la guida
"7 PASSI PER COSTRUIRE IL TUO FUNNEL DI VENDITA"
INVIAMI LA GUIDA ADESSO!
close-link
DOWNLOAD GRATUITO
scarica la guida
"4 STRATEGIE PER INDIVIDUARE I BISOGNI
DEL TUO CLIENTE IDEALE"
INVIAMI LA GUIDA ADESSO!
close-link
inviami una notifica
quando le iscrizioni saranno riaperte
INVIAMI LA NOTIFICA
close-link
ISCRIZIONE GRATUITA
RICEVI IN ANTEPRIMA TUTTI I NUOVI ARTICOLI DEL BLOG
Si dai...inviami gli articoli!
close-link
Inviami una notifica
quando le iscrizioni saranno riaperte
INVIAMI LA NOTIFICA
close-link
DOWNLOAD GRATUITO
scarica il calendario editoriale gratuito
"Pianifica 3 mesi di pubblicazioni per il tuo Blog"
INVIAMI IL CALENDARIO EDITORIALE ADESSO!
close-link
DOWNLOAD GRATUITO
INIZIA SUBITO A CREARE IL TUO CORSO ONLINE
Scarica la guida gratuita per avviare la creazione del tuo Corso Online. Segui gli step indicati ed avvia oggi stesso la creazione del tuo business online!
INVIAMI LA GUIDA, GRAZIE!
close-link
DOWNLOAD GRATUITO
INIZIA SUBITO A CREARE IL TUO CORSO ONLINE
Scarica la guida gratuita per avviare la creazione del tuo Corso Online. Segui gli step indicati ed avvia oggi stesso la creazione del tuo business online!
INVIAMI LA GUIDA, GRAZIE!
close-link
DOWNLOAD GRATUITO
CREA LA TUA E-MAIL LIST
Scopri le strategie di list-building. Fai crescere la tua mailing list! 
SI, INVIAMELA!
close-link
DOWNLOAD GRATUITO
Template
"Email per proposta di collaborazione"
INVIAMI IL TEMPLATE GRATUITO ADESSO!
close-link
ISCRIZIONE GRATUITA
WORKSHOP ONLINE "fai crescere il tuo blog"
Iscriviti gratuitamente a questa serie di 4 video-lezioni e scarica i PDF e i template di approfondimento. 
ACCEDI AL WORKSHOP
close-link
Torna su