Come guadagnare con un blog

Come guadagnare con un blog
33 Condivisioni

Come si fa a guadagnare con un blog? Quali sono gli step da seguire per creare un blog in grado di farci guadagnare?

Dato che a nessuno piace fare “tanto rumore per niente” e lavorare a vuoto, in questo articolo parleremo di come guadagnare con un blog. Vedremo quali sono i punti chiave che permettono ad un blog di guadagnare e ti mostrerò quali sono i metodi migliori per monetizzare il lavoro fatto.

Infatti i blog sono sempre stati un ottimo mezzo per guadagnare online: se lavori bene fin dalla creazione del tuo blog, i guadagni che puoi farci possono essere anche molto interessanti.

Ma se sei alla ricerca di un guadagno facile e veloce, probabilmente questa strada non farà per te. Monetizzare un blog infatti può richiedere più o meno tempo…e potrebbe quindi non essere quello che stai cercando.

Inoltre, per guadagnare con un blog è importante fare un buon lavoro fin dalla sua creazione. Se vuoi trasformare un blog in una fonte di reddito devi creare un blog efficace. Un blog che ha un’immagine professionale, che è veloce a caricare e in cui hai pubblicato dei contenuti “strutturati nel modo giusto“.

In questo articolo ti parlerò proprio di questo e ti spiegherò come fare per guadagnare con un blog.

Se la cosa ti interessa, leggi questo contenuto con attenzione!


Come aprire un blog e iniziare a guadagnare

Come vale per qualsiasi altro business, anche per iniziare a guadagnare con un blog serve un po’ di tempo e di lavoro. Un blog non è infatti un mezzo per fare “soldi facili”.

Ma questo non vuol dire che sia difficile guadagnare con un blog. Anzi!

Iniziare a guadagnare con un blog di per sé non è difficile, ma se vuoi aprire un blog e guadagnare ci sono alcune regole auree da seguire. Ecco quali sono:

  1. Evita i blog gratuiti e scegli una piattaforma di blogging professionale
  2. Scegli un business ed una nicchia profittevoli
  3. Acquista piano di hosting veloce e performante
  4. Scegli un nome ed un dominio efficaci
  5. Scegli un tema grafico leggero e veloce
  6. Ottimizza il tuo blog per la SEO e fai link building
  7. Crea dei contenuti originali, efficaci e di valore

Se ancora non hai creato il tuo blog, ti consiglio di partire subito nel modo giusto. Per aiutarti a non finire fuori strada puoi leggere questa mia guida o scaricare gratuitamente la guida in versione PDF.

Al suo interno troverai tutti i passi da seguire spiegati in modo semplice e comprensibile anche per chi non ha nessuna conoscenza tecnica.

Guida gratuita Cos
Scarica la guida in PDF

Prima di “andare al sodo” e vedere quindi come guadagnare con un blog, c’è un’altra cosa a cui devi prestare attenzione quando crei il tuo blog. Ecco di cosa sto parlando…


Scegli una nicchia e un soggetto profittevoli

Quando crei un blog che vuoi poi monetizzare (ma in generale quando crei qualsiasi blog), devi assicurarti di dare risposta ad un’esigenza specifica di uno pubblico specifico.

Infatti non riuscirai mai a monetizzare un blog che non ha definito un preciso target di riferimento e che non è utile a quel target attraverso (prima) i propri contenuti e (poi) i prodotti o servizi che offre.

Infatti, prima ancora di riuscire a produrre dei guadagni, il tuo blog deve deve mirare ad essere un punto di riferimento per le persone che fanno parte della specifica nicchia a cui ti rivolgi.

Ecco perché ti consiglio di stabilire fin da subito qual è lo scopo del tuo blog, a chi si rivolge e in cosa sarà utile a quello specifico target di riferimento.

Meglio riuscirai a definire questi aspetti, più d'impatto sarà la tua comunicazione e quindi maggiori saranno le potenzialità di guadagno del tuo blog.

Qualunque sia il soggetto che intendi trattare nel blog, assicurati anche che interessi ad un buon numero di persone o che comunque sia possibile svilupparci attorno un business profittevole.

Assicurati quindi di scegliere per il tuo blog un tema che sia effettivamente ricercato online o per il quale è comunque possibile lavorare per far nascere una richiesta.


Quanto si guadagna con un blog?

Quanto si può guadagnare con un blog

Questa è una domanda che in molti fanno, ma a dire il vero è un po’ troppo generica per poter dare una risposta utile e sensata.

Quante visite ha il blog in questione? Quale argomento tratta? In che settore? Cosa offre?

Questi sono solo alcuni degli aspetti che possono cambiare davvero le cifre sul piatto. Inoltre ci sono diversi modi per monetizzare un blog…e proprio il modo in cui decidi di monetizzarlo può spostare molto l’altezza dell’asticella dei guadagni.

E molto dipende anche da ciò che ti motiva a lavorare online.

Stai cercando solo di crearti un guadagno aggiuntivo o vorresti invece diventare un’imprenditrice digitale? Il motivo che sta alla base del tuo desiderio di guadagnare online e quindi ciò che sarai disposta a fare a riguardo…faranno la differenza.

Da pochi spiccioli a qualche migliaio di euro al mese, il range degli incassi che puoi fare con un blog varia davvero molto. Quindi...prima di capire quanto si guadagna con un blog è necessario capire come si guadagna con un blog.

Come guadagnare con un blog

La monetizzazione di un blog può avvenire in diversi modi. Alcuni sono più indicati per chi è agli inizi, mentre altri sono da considerarsi realmente profittevoli solo per dei blog già affermati.

Ma facciamo una rapida panoramica. Ecco quali sono i principali metodi per guadagnare con un blog:

  1. Monetizzare il blog con Adsense o i banner pubblicitari
  2. Guadagnare con l’affiliate marketing
  3. Vendere i propri prodotti
  4. Vendere i propri servizi
  5. Creare e vendere un infoprodotto o un corso online
  6. Offrire la possibilità di pubblicare dei guest post sul blog
  7. Guadagni collaterali al blog

Ora…è importante capire che questi metodi non sono tutti uguali e non portano tutti gli stessi risultati. Infatti un conto è monetizzare un blog facendo pochi spiccioli al mese…e un altro è trasformare il proprio blog in una vera e propria fonte di reddito.

Ci sono infatti alcuni di questi metodi che possono davvero fare la differenza per te...e altri che possono portarti soltanto dei piccoli guadagni collaterali (i cosiddetti side hustle).

Vediamo quindi nel dettaglio di cosa stiamo parlando e come questi metodi possono esserti utili per guadagnare con il tuo blog.


Monetizzare il blog con Adsense o con i banner pubblicitari

Questo metodo di monetizzazione del blog è quello che definirei un classico “specchietto per le allodole“.

Guadagnare online con google adsense

La monetizzazione tramite Adsense o tramite l’inserimento di banner pubblicitari sul tuo blog infatti è una strada che sconsiglio sempre di seguire. Questo perché i banner pubblicitari, oltre a danneggiare l’immagine di professionalità del tuo blog ed essere super fastidiosi per gli utenti, sono anche poco redditizi.

Infatti, se non hai decine di migliaia di visite al mese sul blog, i banner fanno guadagnare in genere solo pochi spiccioli al mese. Letteralmente!


Guadagnare con l’affiliate marketing

Sicuramente avrai sentito parlare di questa tecnica di monetizzazione. Anche se il termine affiliate può sembrare altisonante, si tratta di qualcosa di abbastanza semplice.

In pratica si tratta di poter guadagnare con il tuo blog pur non avendo dei prodotti o servizi da vendere. Di fatto guadagni inserendo sul tuo blog dei link che promuovono l’acquisto di prodotti o servizi di altri.

Cliccando sui link inseriti nel tuo blog (che si chiamano link in affiliazione), le persone atterrano sul sito dell’azienda che vende il prodotto o servizio. E se avviene una vendita, l’azienda a cui hai fatto fatto effettuare una vendita grazie al click fatto sul tuo link…ti riconosce una provvigione.

Facciamo un esempio per capire meglio di cosa si tratta:

Mettiamo che il tuo blog tratti di arredamento d’interni low-cost e ipotizziamo che in un tuo articolo tu citi dei poster che si possono acquistare ad esempio su desenio.it.

Se inserisci all’interno del tuo articolo il link di affiliazione legato ai poster di cui parli, guadagnerai una percentuale su ogni utente che atterra su desenio.it grazie al tuo link ed acquista un loro prodotto.

Questo puoi farlo con moltissimi prodotti ed in moltissimi settori. Oggi quasi tutti gli e-commerce ad esempio hanno un programma di affiliazione: Amazon, Asos, Zalando ecc…

Ti basterà digitare su Google “programma affiliazione Amazon” o qualunque altra azienda che venda prodotti inerenti a ciò che tratti, per verificare se hanno un programma di affiliazione.

Iscrivendoti ai vari programmi di affiliazione potrai quindi inserire all’interno degli articoli del tuo blog i vari link personalizzati ed iniziare a guadagnare delle commissioni immediatamente.

E sai qual è la cosa bella? Che l’utente finale non ha mai un extra costo per questo. Pagherà il medesimo costo e sarà l’azienda che effettua la vendita a sborsare la commissione per te.

Semplice, vero? Puoi iniziare ad utilizzare questa tecnica di monetizzazione fin da adesso per guadagnare con il tuo blog!


Monetizzare il blog vendendo i tuoi prodotti

Come guadagnare con un blog vendendo prodotti

Anche questo è piuttosto semplice da comprendere. Molto banalmente facciamo un esempio.

Mettiamo che tu venda articoli per l’home fitness e che decida di aprire un blog in cui scrivi di fitness per attrarre l’attenzione del tuo pubblico ideale (gli amanti del fitness fai-da-te). Attraverso i contenuti del tuo blog inviterai i lettori ad andare sul tuo e-commerce ad acquistare i prodotti di cui parli. Semplice!

Ecco che in questo caso il blog funziona da calamita per attirare pubblico in target con la tua offerta e ti permette di monetizzare quindi attraverso la vendita diretta dei prodotti per l’home fitness.


Guadagnare con i corsi online o gli info-prodotti

Un buon metodo per guadagnare con un blog è creare e vendere un corso online o un info-prodotto.

I corsi online ovviamente non hanno bisogno di spiegazioni, ma lascia che ti spieghi cosa sono gli info-prodotti. Gli info-prodotti sono tutti quei quei prodotti digitali che offrono della formazione.

Si parte dagli e-book per passare alle guide in formato pdf, fino ad arrivare appunto ai corsi digitali…che anche loro tecnicamente rientrano nella categoria degli info-prodotti.

In pratica, quello degli info-prodotti è il mercato della formazione digitale.

Questo settore è in forte ascesa da tempo e negli ultimi periodi è cresciuto veramente a dismisura anche in virtù del momento che purtroppo tutti noi stiamo vivendo.

La vendita di un corso o degli info-prodotti in genere, è supportata tantissimo e benissimo dalla creazione di un blog. Io ad esempio ho questo blog sul quale adesso stai leggendo questo articolo e, grazie agli articoli che pubblico, riesco ad attrarre l’attenzione e l’interesse di un sacco di persone interessate a Blog Booster Academy: la mia Academy digitale in cui imparano a creare un blog e far crescere la propria presenza/attività online.

Ecco quindi come, anche in questo caso, un blog permette di guadagnare monetizzando il proprio lavoro, la propria esperienza e ciò che abbiamo da offrire.

Blog Booster Academy

Guadagnare con un blog vendendo i tuoi servizi

Anche qui, come per la vendita di prodotti, i contenuti del tuo blog lavorano per attrarre l’attenzione del tuo cliente ideale, ti aiutano a dare prova della tua competenze e ti aiutano a vendere così le tue consulenze o in generale i tuoi servizi.

Quando hai un blog creato come ti ho spiegato all’inizio di questo articolo, che contiene dei buoni contenuti (scritti in modo tale da vendere per te) e che ha un impatto professionale sui visitatori…puoi tranquillamente aspettarti delle richieste di servizi. Mail in cui ti vengono chieste delle consulenze, della formazione one-to-one e dei lavori su misura, nel tempo potrebbero essere all’ordine del giorno.

Questo richiede un po’ di tempo…ma se crei un blog efficace seguendo i miei consigliti garantisco che si può fare! Personalmente ricevo richieste di consulenze, di lavori o di formazione personalizzata ogni giorno (a cui dico puntualmente di no perchè preferisco vendere i miei corsi online).

Quindi, tornando a noi, se sei un freelance, un professionista o un personal brand e desideri espandere la tua presenza online per guadagnare attraendo nuovi potenziali clienti, un blog è lo strumento giusto per te. Anche questo è quindi un ottimo metodo per iniziare rapidamente a guadagnare con un blog.


Offrire la possibilità di pubblicare dei guest post sul blog

Aumentare le visite del blog con il guest posting

Se hai letto questo mio articolo sul link building e il guest posting, avrai certamente compreso l’importanza in chiave SEO legata alla creazione di backlink verso il tuo sito o blog.

La link building è un'attività che ha un notevole impatto per quanto riguarda il posizionamento di un sito o un blog sui motori di ricerca. Per questo molti blogger, professionisti, freelance o brand cercano dei siti/blog autorevoli in cui pubblicare dei guest post che contengano un backlink che rimanda al loro sito o blog.

Dato però il valore della cosa (lato SEO) e complice il fatto che creare delle occasioni per creare dei backlink autorevoli non è così semplice come potrebbe sembrare, ecco che puoi guadagnare con un blog offrendo la possibilità di pubblicare sul tuo blog un guest post.

Questa non è una possibilità che possiamo considerare come “aperta a tutti” , dato che per far si che la tua offerta sia allettante, il tuo blog deve avere almeno 10.000 visite/mese. Ma se il tuo blog ha o supera questi valori, puoi guadagnare discretamente dalla vendita di guest post.

Ci sono casi in cui puoi arrivare a guadagnare anche 50-100€ per ogni contenuto pubblicato sul tuo blog.


I guadagni collaterali legati al blogging

Cosa sono i “guadagni collaterali”? Sono tutti i guadagni sui quali avrai meno controllo, ma che possono ad ogni modo esserci se fai un buon lavoro con i tuoi contenuti.

Qui rientra tutto quello che può nascere dal fatto di avere un personal brand online o comunque una presenza online efficace.

Ad esempio possono nascere collaborazioni con altri professionisti complementari al tuo settore, puoi essere invitata a parlare a conferenze, convegni ed eventi di settore. Potresti scrivere e vendere un libro, puoi ricevere interviste che aumenteranno la tua visibilità e quindi ti aiuteranno ad attrarre più clienti.

Capisci il punto? In questo metodo di monetizzazione rientrano le più disparate proposte di collaborazione e di monetizzazione.

Chiaramente, a questo genere di possibili guadagni si arriva dopo un po’ di costante e consistente lavoro…e non sono guadagni che puoi controllare direttamente (almeno all’inizio). Devi aspettare che ti vengano fatte delle proposte e quindi la cosa non è necessariamente sotto il tuo controllo diretto. Ma se lavorerai bene con il tuo blog…le proposte, le occasioni e le offerte…arriveranno. Te lo posso assicurare!

Ma ovviamente…la cosa dipende da te: dalle tue capacità, dalla bontà delle tue idee e dalla qualità dei tuoi contenuti…oltre che del tuo blog in generale.


Quali sono i metodi migliori per guadagnare con un blog?

Se pensi che “scrivendo per la passione di scrivere” qualcuno ti proporrà di diventare la nuova Joanne Rowling (la scrittrice dei romanzi di Harry Potter)…beh: potrebbe anche succedere, perché no. Ma sarebbe comunque una bella botta di fortuna. E non è certo qualcosa che puoi controllare direttamente!

Diciamo che tra i metodi di monetizzazione del blog di cui ti ho parlato, i migliori sono in genere questi quattro:

  • Guadagnare con l’affiliate marketing
  • Vendere i propri prodotti
  • Vendere i propri servizi
  • Creare e vendere un infoprodotto o un corso online

Se vuoi che il tuo blog ti porti a guadagnare dei veri soldi, ti consiglio di vendere attraverso i tuoi contenuti un prodotto, un servizio o un infoprodotto. Se stai cercando un metodo per guadagnare qualcosa con il tuo blog senza esporti troppo personalmente con la creazione di tuoi prodotti o servizi, punta invece sulle affiliazioni.

Per concludere, lascia che ti dia un ultimo consiglio


Se hai bisogno di soldi nell’immediato…non aprire un blog

Monetizzare un blog richiede un po’ di tempo, lavoro, costanza…e di conoscenza su come funzionano certi processi. Ma questo non vuol dire che fare soldi con un blog sia difficile. Ad esempio ti ho spiegato come puoi iniziare a guadagnare con un blog in tempi rapidi con le affiliazioni.

Il mio consiglio è: punta al medio-lungo periodo. Punta sulla qualità. Orientati al valore e alla costruzione di un rapporto con chi lo leggerà...e non te ne pentirai.

Non puntare ai soldi, ma all’aiuto ed ai risultati che sei in grado di dare alle persone attraverso chi sei e ciò che sai.

Ci vorrà un po’ di tempo a produrre dei guadagni con il tuo blog…ma se lo farai nel modo giusto, quei guadagni saranno stabili e cresceranno nel tempo.

Ok…siamo arrivati al termine di questo articolo. Spero che ti abbia aiutato ad orientarti e fare chiarezza su come puoi guadagnare con un blog. Se hai domande…ti aspetto nei commenti!

Nejua

Se questo articolo ti è piaciuto...condividilo!

33 Condivisioni

2 commenti su “Come guadagnare con un blog”

Lascia un commento

DOWNLOAD GRATUITO
INIZIA SUBITO A CREARE IL TUO CORSO ONLINE
Scarica la guida gratuita per avviare la creazione del tuo Corso Online. Segui gli step indicati ed avvia oggi stesso la creazione del tuo Business Online!
INVIAMI LA GUIDA, GRAZIE!
close-link
DOWNLOAD GRATUITO
INIZIA ADESSO A FAR CRESCERE LA TUA MAILING LIST
Scarica la guida gratuita per imparare le più efficaci strategie di list-building e fai crescere fin da subito il numero di iscritti alla tua mailing list! 
INVIAMI LA GUIDA ADESSO!
close-link
DOWNLOAD GRATUITO
INIZIA ADESSO A FAR CRESCERE LA TUA MAILING LIST
Scarica la guida gratuita per imparare le più efficaci strategie di list-building e fai crescere fin da subito il numero di iscritti alla tua mailing list! 
INVIAMI LA GUIDA, GRAZIE!
close-link
DOWNLOAD GRATUITO
INIZIA SUBITO A CREARE IL TUO CORSO ONLINE
Scarica la guida gratuita per avviare la creazione del tuo Corso Online. Segui gli step indicati ed avvia oggi stesso la creazione del tuo business online!
INVIAMI LA GUIDA, GRAZIE!
close-link
DOWNLOAD GRATUITO
INIZIA ADESSO A FAR CRESCERE LA TUA MAILING LIST
Scarica la guida gratuita per imparare le più efficaci strategie di list-building e fai crescere fin da subito il numero di iscritti alla tua mailing list! 
INVIAMI LA GUIDA, GRAZIE!
close-link
DOWNLOAD GRATUITO
INIZIA SUBITO A CREARE IL TUO CORSO ONLINE
Scarica la guida gratuita per avviare la creazione del tuo Corso Online. Segui gli step indicati ed avvia oggi stesso la creazione del tuo business online!
INVIAMI LA GUIDA, GRAZIE!
close-link
DOWNLOAD GRATUITO
scarica la guida
"7 PASSI PER COSTRUIRE IL TUO FUNNEL DI VENDITA"
INVIAMI LA GUIDA ADESSO!
close-link
DOWNLOAD GRATUITO
scarica la guida
"4 STRATEGIE PER INDIVIDUARE I BISOGNI
DEL TUO CLIENTE IDEALE"
INVIAMI LA GUIDA ADESSO!
close-link
inviami una notifica
quando le iscrizioni saranno riaperte
INVIAMI LA NOTIFICA
close-link
ISCRIZIONE GRATUITA
RICEVI IN ANTEPRIMA TUTTI I NUOVI ARTICOLI DEL BLOG
Si dai...inviami gli articoli!
close-link
Inviami una notifica
quando le iscrizioni saranno riaperte
INVIAMI LA NOTIFICA
close-link
DOWNLOAD GRATUITO
scarica il calendario editoriale gratuito
"Pianifica 3 mesi di pubblicazioni per il tuo Blog"
INVIAMI IL CALENDARIO EDITORIALE ADESSO!
close-link
DOWNLOAD GRATUITO
INIZIA SUBITO A CREARE IL TUO CORSO ONLINE
Scarica la guida gratuita per avviare la creazione del tuo Corso Online. Segui gli step indicati ed avvia oggi stesso la creazione del tuo business online!
INVIAMI LA GUIDA, GRAZIE!
close-link
DOWNLOAD GRATUITO
INIZIA SUBITO A CREARE IL TUO CORSO ONLINE
Scarica la guida gratuita per avviare la creazione del tuo Corso Online. Segui gli step indicati ed avvia oggi stesso la creazione del tuo business online!
INVIAMI LA GUIDA, GRAZIE!
close-link
DOWNLOAD GRATUITO
CREA LA TUA E-MAIL LIST
Scopri le strategie di list-building. Fai crescere la tua mailing list! 
SI, INVIAMELA!
close-link
DOWNLOAD GRATUITO
Template
"Email per proposta di collaborazione"
INVIAMI IL TEMPLATE GRATUITO ADESSO!
close-link
ISCRIZIONE GRATUITA
WORKSHOP ONLINE "fai crescere il tuo blog"
Iscriviti gratuitamente a questa serie di 4 video-lezioni e scarica i PDF e i template di approfondimento. 
ACCEDI AL WORKSHOP
close-link
Torna su