FOLLOWERS VS. LEAD: SU COSA È MEGLIO INVESTIRE?

followers
14 Condivisioni

Quando si lancia il proprio progetto online è meglio puntare ad acquisire molti followers…oppure è preferibile lavorare ad una strategia mirata a far crescere i propri lead?

In questo articolo ti racconto la mia esperienza perché credo possa ispirarti e magari offrirti un punto di vista nuovo su queste due categorie di pubblico: quello dei followers e quello dei lead.

Ti dico subito che per ogni progetto online è utile acquisire sia molti followers che molti lead…quindi metti subito in conto che dovrai comunque lavorare su più fronti. Ma in ogni caso è importante definire qual è la strategia principale da seguire e su cui puntare per far crescere il tuo personale progetto.

Per farlo devi quindi avere ben chiare in mente quali sono le differenze tra queste due tipologie di “pubblico”. Partiamo dall’analizzare il pubblico che puoi acquisire sui canali social: ovvero i cosiddetti “followers”.


Perché in molti puntano sui followers

Oggi in molti considerano i social network lo strumento ideale per avviare e far decollare il proprio progetto online. Questo è assolutamente comprensibile, dato che non servono investimenti per aprire un profilo social…e dato che la visibilità potenziale è davvero alta.

Infatti basta pensare che il solo Facebook conta oltre 2.5 miliardi di profili, mentre Instagram conta poco più di 1 miliardo di profili attivi ogni mese.

Con questi numeri l’equazione è presto fatta:

faccio aumentare i miei followers sui social, così in tanti potranno vedere la mia pagina o il mio profilo…e quindi il mio progetto. Alcuni si interesseranno e mi chiederanno info per acquistare i miei prodotti o servizi.”

Teoricamente tutto fila…ma nella pratica la cosa è spesso più complessa. Analizziamola meglio.


Cosa serve davvero al tuo progetto online per crescere

Se hai un progetto di business online, ciò a cui devi ovviamente puntare sono dei potenziali clienti che si trasformano in acquirenti del tuo prodotto o servizio. Altrimenti il tuo non sarebbe un business, ma un hobby. Giusto?

Quindi il punto è trovare “potenziali clienti” …e trasformarli poi in “clienti”.

Ma un follower che acquisisci sui tuoi canali social…è classificabile come un “potenziale cliente”?

Beh…in realtà no. O quantomeno non sempre. Un follower, per definizione, è semplicemente qualcuno che ha deciso di essere in contatto con te. Ma non sai davvero quale sia il suo interesse di base.

Infatti i followers che abbiamo sui social non sono necessariamente ben profilati e non sono necessariamente interessati ad acquistare alcunché. Molto spesso vogliono solo essere connessi con noi, sbirciare ciò che facciamo o rimanere aggiornati. Insomma…i followers spesso ci “seguono” e basta.

A dire il vero i nostri followers sono in una qualche misura interessati a noi…ma il salto da follower a cliente è spesso piuttosto difficoltoso da fare, dato che la connessione con noi non è nata allo scopo di comprare qualcosa.

Analizziamo meglio questo punto.


Trasformare i propri followers in clienti, è così semplice come si potrebbe pensare?

Spesso ricevo email di persone che mi chiedono: “sono attivamente presente sui social, le mie storie ed i miei post ottengano una discreta interazione…ma nonostante questo, non riesco ad ottenere risultati concreti e nessuno mi chiede di acquistare, dove sbaglio?”

Se mi segui da un po’, sai che ho affrontato più volte questo argomento. I social, come dice la parola stessa, di fatto sono un luogo virtuale per socializzare, per instaurare e coltivare relazioni tra persone.

Questo vuol dire che non nascono per essere un luogo di vendita e non sono nati per effettuare delle ricerche (a differenza di Google e degli altri motori di ricerca).

Infatti, se analizziamo il comportamento degli utenti sulle piattaforme social, ci accorgiamo che è proprio inteso a socializzare.

Pensa a quando tu apri Facebook, Instagram o qualunque altra piattaforma social. Probabilmente scrolli il tuo feed e ti soffermi su quei post che attirano la tua attenzione, ma in prima battuta non sei lì per acquistare prodotti, giusto?

Bene…questo è l’approccio che abbiamo tutti con i social ed è esattamente quello migliore da avere quando utilizzi questi canali di comunicazione.

Infatti, se i tuoi canali social sono il luogo virtuale in cui instauri e coltivi relazioni con le persone…i followers potrebbero essere considerati come fossero “i tuoi amici“.

Quello che però a te serve per far crescere il tuo progetto online e vendere i tuoi prodotti o servizi, non sono necessariamente degli “amici”…ma dei “potenziali clienti” realmente interessati a ciò che hai da offrire.

Ecco svelato il motivo per cui sui social potresti avere interazioni ma non acquisti o richieste d’acquisto.

…ma che dire quindi dei Lead che entrano a far parte della propria Mailing List? Cos’hanno di diverso dai followers che acquisiamo sui social?


Differenza tra lead e followers

Ho appena usato una metafora per dire che i nostri followers sono come come degli “amici virtuali”. Sono spesso interessati a sapere delle cose su di noi, ma non sono necessariamente interessati ad acquistare alcunché.

Seguendo la stessa logica possiamo dire che ciò che differenzia un lead da un follower è che il Lead ha fatto un passo in più rispetto al semplice connettersi. Un lead ha dimostrato un reale interesse verso ciò che gli hai offerto…e sulla base di quell’interesse ti ha anche lasciato i propri dati e il consenso a comunicare con lui.

In altre parole, un Lead è un potenziale cliente in target per la tua attività, che ha dimostrato interesse in merito a ciò di cui ti occupi o che offri.

Ad esempio qualcuno che scarica i miei materiali gratuiti o che si iscrive al workshop gratuito “fai crescere il tuo blog”, di fatto per me è un lead ovvero, un potenziale cliente.

In questo caso quindi possiamo assolutamente considerare valida questa equazione:

Tanti lead = tanti potenziali clienti

…E questo è esattamente ciò che fa la differenza per la crescita di un progetto online.

Se qualcuno si prende la briga di lasciarti il proprio contatto in cambio di un materiale gratuito che gli offri, non può che essere interessato…giusto?

Ecco perché l’attività di lead generation è ciò su cui investo la maggior parte delle mie energie allo scopo di far crescere il mio business online.


Come acquisisco i contatti dei miei Lead

La mia strategia di marketing per acquisire nuovi lead ogni giorno è molto semplice ed efficace. Di base offro alle persone (che già stanno cercando informazioni in merito a ciò di cui mi occupo) del materiale di valore gratuito, in cambio del loro nome ed indirizzo email.

Le persone che mi lasciano il proprio contatto, spesso non figurano tra i miei followers sui social, dato che arrivano ai miei materiali da molte “porte di accesso” diverse tra loro.

Alcuni lead che ho acquisito magari tramite delle campagne sui social, sono anche miei followers…ma non è detto che sia così. Infatti la mia Mailing List conta migliaia di iscritti, mentre i miei profili social hanno numeri molto inferiori.

Avere molti Lead ogni giorno mi permette di avere accesso costante ad un pubblico ben profilato ed interessato a quello che ho da dire. E non solo!

Ogni volta che lo desidero posso inviare una email alla mia mailing list e fare ad esempio un sondaggio per capire se un certo argomento interessa oppure no.

Posso promuovere gratuitamente la lettura dei miei articoli sul blog o posso lanciare un nuovo corso alla mia lista senza spendere un solo euro… con una visibilità assicurata di diverse migliaia di persone.

Interessante, non trovi?


Quindi devi puntare tutto sull’acquisizione dei Lead?

A questo punto, è ovvio che il mio approccio sia fortemente orientato al lavoro di acquisizione di Lead, anziché a quello di incremento dei mie followers sui social. Ma questo significa necessariamente lasciar perdere i social?

Decisamente no: questo non avrebbe senso. Infatti all’inizio di questo articolo ti ho suggerito di mettere in atto una strategia che tenga conto di lavorare su entrambi.

Questo perché i tuoi Lead hanno bisogno di sentire di “far parte di una community”…e in questo, niente è più efficace dei social.

Inoltre, i canali social sono un ottimo strumento per massimizzare la visibilità dei contenuti che pubblichi sul tuo blog o vlog. Analizzando il traffico della stragrande maggioranza dei blog infatti è chiaro che si ottiene un picco di visualizzazioni proprio quando i contenuti vengono condivisi anche sui canali social.

Il punto quindi è lavorare per creare un certa sinergia tra queste due tipologie di pubblico…e far si che i tuoi lead diventino anche tuoi followers e viceversa.

Il rimbalzo tra una piattaforma e l’altra infatti amplifica la percezione del tuo messaggio e crea un certo movimento che ti permette di dare maggiore risalto al tuo lavoro di creazione di contenuti digitali.


In conclusione

Creare e mettere in atto una strategia per cui offri gratuitamente materiale di valore per il tuo pubblico in cambio del loro indirizzo email, ti permetterà di costruire la famosa Mailing List. La Mailing List è una delle risorse più importanti e di valore per un progetto di business online in quanto non è niente di meno di una lista di clienti potenziali.

…Ed i tuoi clienti potenziali possono certamente essere trasformati anche in follower delle tue pagine social.

Ecco perché ti consiglio di lavorare parallelamente per far crescere i tuoi follower ed i tuoi lead, dando però priorità ed impiegando la maggior parte delle tue energie, del tuo lavoro e delle tue risorse per acquisire lead che successivamente potrai anche trasformare in follower.

Chi scarica un tuo materiale gratuito tendenzialmente è interessato a ciò che hai da offrire, chi segue il tuo profilo social…non necessariamente lo è.

Certo, il fatto che qualcuno ti lasci il proprio indirizzo email non significa che comprerà di sicuro ma certamente ha dell’interesse verso quello che tu puoi offrirgli, ed essendo nella tua Mailing List, rimarrà in contatto con te, con i tuoi materiali e con i tuoi contenuti anche nel caso decida di non acquistare momentaneamente il tuo prodotto o servizio. Potrai e dovrai continuare ad inviargli le tue comunicazioni e le tue offerte di valore ed è per questo che ci sono buone possibilità che prima o poi acquisti da te.

Mi auguro che questo articolo ti abbia dato una nuova prospettiva e che possa esserti utile per mettere in piedi la tua strategia di lead generation ?.

Se non vuoi far decollare il tuo progetto a suon di tentativi ma vuoi seguire un percorso già delineato, allora…scarica la checklist per costruire la tua Mailing List...è gratuita ?.

Nejua


#online marketing #corsi online #list building #mailing list
14 Condivisioni

Lascia un commento

DOWNLOAD GRATUITO
INIZIA SUBITO A CREARE IL TUO CORSO ONLINE
Scarica la guida gratuita per avviare la creazione del tuo Corso Online. Segui gli step indicati ed avvia oggi stesso la creazione del tuo Business Online!
INVIAMI LA GUIDA, GRAZIE!
close-link
DOWNLOAD GRATUITO
INIZIA ADESSO A FAR CRESCERE LA TUA MAILING LIST
Scarica la guida gratuita per imparare le più efficaci strategie di list-building e fai crescere fin da subito il numero di iscritti alla tua mailing list! 
INVIAMI LA GUIDA ADESSO!
close-link
DOWNLOAD GRATUITO
INIZIA ADESSO A FAR CRESCERE LA TUA MAILING LIST
Scarica la guida gratuita per imparare le più efficaci strategie di list-building e fai crescere fin da subito il numero di iscritti alla tua mailing list! 
INVIAMI LA GUIDA, GRAZIE!
close-link
DOWNLOAD GRATUITO
INIZIA SUBITO A CREARE IL TUO CORSO ONLINE
Scarica la guida gratuita per avviare la creazione del tuo Corso Online. Segui gli step indicati ed avvia oggi stesso la creazione del tuo business online!
INVIAMI LA GUIDA, GRAZIE!
close-link
DOWNLOAD GRATUITO
INIZIA ADESSO A FAR CRESCERE LA TUA MAILING LIST
Scarica la guida gratuita per imparare le più efficaci strategie di list-building e fai crescere fin da subito il numero di iscritti alla tua mailing list! 
INVIAMI LA GUIDA, GRAZIE!
close-link
DOWNLOAD GRATUITO
INIZIA SUBITO A CREARE IL TUO CORSO ONLINE
Scarica la guida gratuita per avviare la creazione del tuo Corso Online. Segui gli step indicati ed avvia oggi stesso la creazione del tuo business online!
INVIAMI LA GUIDA, GRAZIE!
close-link
DOWNLOAD GRATUITO
scarica la guida
"7 PASSI PER COSTRUIRE IL TUO FUNNEL DI VENDITA"
INVIAMI LA GUIDA ADESSO!
close-link
DOWNLOAD GRATUITO
scarica la guida
"4 STRATEGIE PER INDIVIDUARE I BISOGNI
DEL TUO CLIENTE IDEALE"
INVIAMI LA GUIDA ADESSO!
close-link
inviami una notifica
quando le iscrizioni saranno riaperte
INVIAMI LA NOTIFICA
close-link
ISCRIZIONE GRATUITA
RICEVI IN ANTEPRIMA TUTTI I NUOVI ARTICOLI DEL BLOG
Si dai...inviami gli articoli!
close-link
Inviami una notifica
quando le iscrizioni saranno riaperte
INVIAMI LA NOTIFICA
close-link
DOWNLOAD GRATUITO
scarica il calendario editoriale gratuito
"Pianifica 3 mesi di pubblicazioni per il tuo Blog"
INVIAMI IL CALENDARIO EDITORIALE ADESSO!
close-link
DOWNLOAD GRATUITO
INIZIA SUBITO A CREARE IL TUO CORSO ONLINE
Scarica la guida gratuita per avviare la creazione del tuo Corso Online. Segui gli step indicati ed avvia oggi stesso la creazione del tuo business online!
INVIAMI LA GUIDA, GRAZIE!
close-link
DOWNLOAD GRATUITO
INIZIA SUBITO A CREARE IL TUO CORSO ONLINE
Scarica la guida gratuita per avviare la creazione del tuo Corso Online. Segui gli step indicati ed avvia oggi stesso la creazione del tuo business online!
INVIAMI LA GUIDA, GRAZIE!
close-link
DOWNLOAD GRATUITO
CREA LA TUA E-MAIL LIST
Scopri le strategie di list-building. Fai crescere la tua mailing list! 
SI, INVIAMELA!
close-link
DOWNLOAD GRATUITO
Template
"Email per proposta di collaborazione"
INVIAMI IL TEMPLATE GRATUITO ADESSO!
close-link
ISCRIZIONE GRATUITA
WORKSHOP ONLINE "fai crescere il tuo blog"
Iscriviti gratuitamente a questa serie di 4 video-lezioni e scarica i PDF e i template di approfondimento. 
ACCEDI AL WORKSHOP
close-link