fbpx

Cos’è un blog e cosa fa un blogger?

Cosa è un blog: guida per blogger principianti
1 Condivisioni

Domande come: “cos’è un Blog?” “A cosa serve?” “Chi sono e cosa fanno i Blogger?” …sono domande che si leggono sempre più frequentemente online.

Con questo contenuto voglio dare risposta a tutte queste domande e spiegarti anche perché, nonostante l’ascesa dei social, i blog restano il principale strumento di comunicazione online.

Ma partiamo dalle basi e vediamo assieme cos’è in realtà un blog.


Cos’è un blog?

Per capire bene cos’è un Blog, è necessario fare prima un passo indietro e tornare al lontano 1997.

Questo è infatti l’anno in cui (si dice) fu pubblicato il primo blog…che non era affatto ciò che intendiamo oggi quando parliamo di blog!!

Ma cos’era in realtà quel primo blog?

Quel primo blog era solo una sorta di elenco di link. Una semplice pagina web contenente una lista di link che l’autore aveva trovato interessanti e che aveva quindi condiviso online.

Da lì, l’origine dei blog moderni, che successivamente sono diventati prima dei “diari personali”…e successivamente si sono evoluti in quello che sono oggi.


Cosa sono diventati i blog oggi?

Ed oggi…un blog cos’è? Oggi un blog è diventato uno specifico tipo di sito web (o una parte di esso) in cui vengono pubblicati dei contenuti informativi su uno o più temi specifici.

I blog sono diventati una sorta di “rivista digitale” in cui i Blogger pubblicano i propri contenuti (chiamati post) allo scopo di condividere informazioni di valore online su uno o più argomenti.

Va da sé che un blog richieda quindi un certo lavoro per la creazione dei contenuti pubblicati.

E dato che ogni giorno il numero dei blog presenti online aumenta sempre più, per riuscire a farsi strada diventa davvero necessario creare dei contenuti realmente efficaci ed interessanti.

Ecco che è nata quindi la figura dei blogger professionisti.


Chi sono i blogger?

A causa dell’enorme successo dei blog, negli ultimi anni molti blogger sono diventati famosi per svariati motivi.

Il blogging di per sé è diventato un vero e proprio lavoro per moltissime persone. Molti blogger riescono a monetizzare in tempi relativamente brevi il proprio lavoro di creazione contenuti e quindi questa nuova professione sta crescendo rapidamente online.

Ma chi sono quindi i blogger?

Un blogger è una persona che ha una qualche passione, interesse o competenza e che decide di creare dei contenuti digitali (in genere scritti) e condividerli online sul proprio blog.

Potrei definire quindi un blogger come una persona che gestisce e controlla un blog ed i relativi contenuti, allo scopo di condividerli e creare quindi un seguito.

Detta così è molto semplice, ma se è vero che chiunque abbia delle buone basi di scrittura può aprire un blog e diventare un blogger, è vero anche che il percorso per raggiungere il successo non è affatto scontato.

Infatti il web pullula di migliaia e migliaia di blog e non è affatto facile riuscire ad emergere…specie nel breve periodo.

Certamente i blog richiedono delle competenze specifiche che vanno oltre al semplice “saper scrivere”…e richiedono anche un investimento di tempo ed energia.

…Ma perché quindi tutto questo successo dei blog? Perché sempre più persone, professionisti ed aziende decidono di aprirne uno?


Contenuti social VS Contenuti Evergreen

A cosa si deve il successo dei blog? Cos’è che rende i blog il miglior investimento da fare online per chi cerca visibilità?

In realtà ci sono molti validi motivi per decidere di aprire un blog.  

Innanzitutto bisogna sapere che i blog sono uno strumento di comunicazione davvero efficace, dato che riescono a sfruttare al 100% il potenziale comunicativo del web.

Questo si traduce in migliaia e migliaia di persone che possono essere raggiunte ogni giorno dai tuoi contenuti.

Migliaia di persone che possono atterrare sul tuo blog attraverso una ricerca sui motori di ricerca, leggere e magari anche condividere sui social i tuoi contenuti.

Inoltre, a differenza dei contenuti pubblicati sui social, i contenuti dei blog vengono considerati “contenuti evergreen”. Letteralmente “sempreverdi”.

Ma che significa questo?

Significa che i contenuti pubblicati su un blog non scompaiono all’interno del feed, ma rimangono attivi e visibili a chiunque faccia una ricerca ad esempio su Google.

Questo fa si che il lavoro fatto per creare un contenuto efficace è un lavoro che rimane nel tempo. Inoltre, se ben fatto, continuerà a portare visite ed interazioni al blog nel tempo.


Perché aprire un blog può essere utile?

Ci sono quindi una serie di motivi specifici per cui è realmente utile investire il proprio tempo e le proprie energie nella creazione di un blog. Vediamo assieme i 3 più importanti:


1. Puoi dare realmente voce alle tue passioni

Ogni persona ha una storia da raccontare. Ognuno di noi ha qualcosa da dire e desidera essere ascoltato dagli altri.

E cos’è che un blog ti permette di fare? Ti consente di parlare di qualsiasi argomento che ti interessa, fornendo informazioni, esprimendo la tua opinione o condividendo il tuo pensiero.

E così facendo, dando voce ai tuoi interessi e alle tue passioni, puoi realmente avere un forte impatto nella vita delle persone

Attraverso un blog, qualunque sia la tua passione o il tuo interesse, puoi far sentire la tua voce e trasmettere il tuo messaggio al mondo.

Puoi ottenere riscontro, interazioni e dialogo con un pubblico di persone selezionate che condividono il tuo stesso interesse o la tua stessa passione.

Puoi trasformare così i tuoi valori, i tuoi interessi e la tua conoscenza in un messaggio condiviso e puoi far si che questo messaggio si amplifichi a dismisura.

In questo modo vai a dare risalto a ciò che per te è importante. E crei anche un tuo seguito o magari una vera e propria community di persone con cui crescere o magari creare qualcosa di più.


2. Puoi far conoscere la tua professionalità

Sempre più professionisti che capiscono cos’è un blog, decidono di investire tempo ed energie nella sua creazione.

Questo perché i Blog sono il migliore strumento per costruire una presenza online stabile, duratura ed in grado di farti diventare un punto di riferimento nel tuo settore.  

Per chi vuole promuovere la propria professione o per chi vuole farsi notare online come professionista di settore, il blog è lo strumento ideale.

Quando si pensa ai contenuti digitali, va tenuto a mente che un Blog si basa sulla sostanza e non sull’apparenza. E per questo motivo i blog sono lo strumento per eccellenza con cui offrire contenuti ad alto valore formativo.

E lo sono perché, a differenza dei social in cui l’attenzione degli utenti è decisamente limitata, attraverso un blog si ha la possibilità di pubblicare contenuti lunghi, attraverso i quali dimostrare la propria competenza.

Inoltre, a differenza dei social un Blog non richiede una presenza costante, dato che lavora appunto su contenuti evergreen che possono essere gestiti con una pianificazione a lungo termine.

E questa è quindi la chiave del successo online per qualsiasi professionista. Pubblicare contenuti in grado di trasmettere la propria competenza ed attrarre così l’attenzione dei propri potenziali clienti. E farlo in un modo che non il lavoro fatto perda efficacia nel tempo ma, anzi, la aumenti.


3. Puoi portare traffico verso un sito aziendale

Oggi quasi ogni azienda o attività ha il proprio sito web.

Ma dato che chiunque decide di aprire un sito, lo fa per aumentare la propria visibilità o per creare una presenza online, una volta investito nell’apertura del sito è sempre necessario studiare un metodo per portarci traffico.

Il problema è che spesso i siti aziendali non hanno niente da offrire ai visitatori. Niente, se non le informazioni sui prodotti o servizi che l’attività offre. E questo non è certo sufficiente per attrarre visitatori interessati e sviluppare quindi il proprio business online.

Questa tipologia di sito “vecchio stile” viene chiamata in gergo “sito vetrina”. Perchè? …Proprio per la sua staticità e la mancanza di interazione possibile da parte dei visitatori!

Proprio come per la vetrina di un negozio. A cosa servirebbe realizzare una bellissima vetrina in una strada in cui non passa mai nessuno?

Il punto però è che è davvero difficile quindi portare traffico – e quindi visitatori interessati – verso un sito web che non offre dei reali motivi per visitarlo.

Va da sé quindi che per avere un minimo di viste e di interazioni, spesso l’unica strada usata è quella della sponsorizzazione del sito a pagamento.

Questo può certamente dare una spinta al sito e portare una certa mole di persone a visitarlo, dando quindi visibilità all’azienda e ai suoi prodotti…ma la cosa finisce nel momento in cui si smette di investire in advertising.

Anche qui, il blog può fare una reale differenza sul medio-lungo termine, per gli stessi motivi descritti nei paragrafi precedenti.

Anche per una azienda infatti la creazione di un blog è ciò che meglio di tutto può creare una visibilità e una presenza online stabili e durature.

Inoltre, dato che un blog per sua natura lavora sulla diffusione di valore, più sono le persone che visitano quello creato per la data azienda, maggiore sarà la visibilità dei prodotti correlati e la notorietà stessa del brand.


Come avviare un blog da soli

Oggi, anche chi non è un esperto di tecnologia può aprire e far funzionare un Blog. Chiunque abbia un messaggio da trasmettere, se ben guidato, può infatti aprirne uno e renderlo un successo…anche con zero competenze di tecnologia.

Infatti la creazione di un blog è un processo relativamente semplice e si compone di pochi passaggi:

1. scegliere il nome del blog (chiamato dominio)

2. scegliere un servizio di web hosting. Personalmente consiglio sempre Siteground: una società di hosting classificata tra le migliori (se non LA migliore) al mondo.

Acquistando il tuo hosting su Siteground hai diritto ad avere il dominio gratuito per il tuo blog…e se non fossi soddisfatto dei loro servizi, hai anche una garanzia di rimborso totale per 30 giorni dall’acquisto.

NOTA: se stai pensando di aprire un blog gratuitamente, senza investire neanche un euro, è possibile…anche se generalmente sconsigliato.

Per approfondire questo aspetto, ti consiglio di leggere questo mio articolo.

3. scegliere la giusta piattaforma di blogging per le tue esigenze e per i tuoi obiettivi. Io ti consiglio wordpress.org …e in questo articolo ti spiego perché.

4. Creare le pagine che compongono il proprio blog (HOME, BLOG, ABOUT, CONTATTI, ecc)

Da lì, il percorso è ancora lungo, ma il primo lavoro è fatto. Una volta avviato il blog, sarà poi necessario evitare i più comuni errori che si commettono spesso all’avvio di un blog…e iniziare a creare dei contenuti di valore che interessino e coinvolgano i visitatori.

…ma questa è un’altra storia!

Infatti, per la creazione dei contenuti da pubblicare sul tuo blog il lavoro è più complesso ed articolato. Proprio per questo ho creato un corso specifico: Blog Booster – fai crescere il tuo blog!

Posso certamente sembrarti di parte nel dirlo, ma penso onestamente che e hai in mente di creare un blog, credo proprio che dovresti avviare la tua esperienza da questo corso.

Non ha un costo eccessivo e il farlo ti farà in realtà risparmiare un sacco di tempo ed evitare un sacco di (costosi) errori. 😉


Conclusione

Come ho detto sopra, chiunque può iniziare a fare blogging. Ma se è abbastanza semplice aprire un blog, è altrettanto facile chiuderlo…se il blog creato non ha le giuste basi.

Il blogging è infatti un qualcosa di molto semplice…ma solo se si conoscono i passi giusti da fare.

Altrimenti tutta questa semplicità fa davvero presto a trasformarsi in complessità e in mancanza di risultati.

E siccome a nessuno piace lavorare a qualcosa che poi non da i frutti sperati, ecco che il mio consiglio è assolutamente quello di farsi guidare in questo processo.

Almeno nelle prime fasi di creazione del tuo blog e della tua “formazione di base” come blogger.

E cos’è che fa la differenza? …il sapere cosa fare e come farlo!

In questo blog trovi un sacco di contenuti che ti aiuteranno a capire quali sono queste basi e come puoi metterle in pratica per creare un blog di successo.

Ho anche creato una Masterclass gratuita a cui puoi iscriverti, così da darti maggiori informazioni a riguardo e guidarti personalmente in questi primi ma fondamentali step. Puoi iscriverti gratuitamente alla Masterclass cliccando QUI.

Ok…siamo alla fine di questo lungo contenuto in cui ho cercato di fare chiarezza su cos’è un blog e chi sono e cosa fanno i bloggers. Spero ti sia stato utile e, nel caso, ti chiedo di condividerlo con chi come te potrebbe essere interessato a queste informazioni.

Come sempre, se hai qualsiasi domanda da farmi, sono a tua disposizione qui sotto, nell’area commenti!

A presto,

Nejua

#online marketing #corsi online #list building #mailing list
1 Condivisioni

Fammi una domanda o scrivimi cosa pensi dell'articolo!

DOWNLOAD GRATUITO
INIZIA SUBITO A CREARE IL TUO CORSO ONLINE
Scarica la guida gratuita per avviare la creazione del tuo Corso Online. Segui gli step indicati ed avvia oggi stesso la creazione del tuo Business Online!
INVIAMI LA GUIDA, GRAZIE!
close-link
DOWNLOAD GRATUITO
INIZIA ADESSO A FAR CRESCERE LA TUA MAILING LIST
Scarica la guida gratuita per imparare le più efficaci strategie di list-building e fai crescere fin da subito il numero di iscritti alla tua mailing list! 
INVIAMI LA GUIDA ADESSO!
close-link
DOWNLOAD GRATUITO
INIZIA ADESSO A FAR CRESCERE LA TUA MAILING LIST
Scarica la guida gratuita per imparare le più efficaci strategie di list-building e fai crescere fin da subito il numero di iscritti alla tua mailing list! 
INVIAMI LA GUIDA, GRAZIE!
close-link
DOWNLOAD GRATUITO
INIZIA SUBITO A CREARE IL TUO CORSO ONLINE
Scarica la guida gratuita per avviare la creazione del tuo Corso Online. Segui gli step indicati ed avvia oggi stesso la creazione del tuo business online!
INVIAMI LA GUIDA, GRAZIE!
close-link
DOWNLOAD GRATUITO
INIZIA ADESSO A FAR CRESCERE LA TUA MAILING LIST
Scarica la guida gratuita per imparare le più efficaci strategie di list-building e fai crescere fin da subito il numero di iscritti alla tua mailing list! 
INVIAMI LA GUIDA, GRAZIE!
close-link
DOWNLOAD GRATUITO
INIZIA SUBITO A CREARE IL TUO CORSO ONLINE
Scarica la guida gratuita per avviare la creazione del tuo Corso Online. Segui gli step indicati ed avvia oggi stesso la creazione del tuo business online!
INVIAMI LA GUIDA, GRAZIE!
close-link
DOWNLOAD GRATUITO
scarica la guida
"7 PASSI PER COSTRUIRE IL TUO FUNNEL DI VENDITA"
INVIAMI LA GUIDA ADESSO!
close-link
DOWNLOAD GRATUITO
scarica la guida
"4 STRATEGIE PER INDIVIDUARE I BISOGNI
DEL TUO CLIENTE IDEALE"
INVIAMI LA GUIDA ADESSO!
close-link
inviami una notifica
quando le iscrizioni saranno riaperte
INVIAMI LA NOTIFICA
close-link
ISCRIZIONE GRATUITA
RICEVI IN ANTEPRIMA TUTTI I NUOVI ARTICOLI DEL BLOG
Si dai...inviami gli articoli!
close-link
Inviami una notifica
quando le iscrizioni saranno riaperte
INVIAMI LA NOTIFICA
close-link
DOWNLOAD GRATUITO
scarica il calendario editoriale gratuito
"Pianifica 3 mesi di pubblicazioni per il tuo Blog"
INVIAMI IL CALENDARIO EDITORIALE ADESSO!
close-link
DOWNLOAD GRATUITO
INIZIA SUBITO A CREARE IL TUO CORSO ONLINE
Scarica la guida gratuita per avviare la creazione del tuo Corso Online. Segui gli step indicati ed avvia oggi stesso la creazione del tuo business online!
INVIAMI LA GUIDA, GRAZIE!
close-link
DOWNLOAD GRATUITO
INIZIA SUBITO A CREARE IL TUO CORSO ONLINE
Scarica la guida gratuita per avviare la creazione del tuo Corso Online. Segui gli step indicati ed avvia oggi stesso la creazione del tuo business online!
INVIAMI LA GUIDA, GRAZIE!
close-link
DOWNLOAD GRATUITO
CREA LA TUA E-MAIL LIST
Scopri le strategie di list-building. Fai crescere la tua mailing list! 
SI, INVIAMELA!
close-link
DOWNLOAD GRATUITO
Template
"Email per proposta di collaborazione"
INVIAMI IL TEMPLATE GRATUITO ADESSO!
close-link
ISCRIZIONE GRATUITA
WORKSHOP ONLINE "fai crescere il tuo blog"
Iscriviti gratuitamente a questa serie di 4 video-lezioni e scarica i PDF e i template di approfondimento. 
ACCEDI AL WORKSHOP
close-link
Torna su