fbpx

3 ERRORI DA EVITARE PER AUMENTARE L’APERTURA DELLE TUE MAIL


Alzi la mano chi si è chiesto almeno una volta perché le proprie mail avessero un così basso tasso di apertura.

Personalmente me lo sono chiesto ??‍♀ eccome! Probabilmente se hai un attività online ed invii mail ad una Mailing List, te lo sei chiesto anche tu…

Di fatto, le mail che invii, sono a tutti gli effetti COMUNICAZIONE. Digitale, ma pur sempre comunicazione e come tale rispondono alle stesse (o quasi) regole della comunicazione verbale.

Infatti potremmo parlare davvero a lungo di questo soggetto perché ci sono un sacco di informazioni e suggerimenti da conoscere. Nel mio corso sul List Building ho addirittura dedicato due lezioni a questo argomento, dato che l’energia della tua attività è strettamente legata alla tua Mailing List; più te ne prendi cura nel modo corretto e maggiori saranno i risultati che potrai trarne.

E grazie proprio ad un avvenimento di qualche tempo fa, che ti racconterò più avanti in questo articolo, ho deciso che dovevo assolutamente creare un contenuto che mettesse chiunque ha o vorrebbe avere la propria attività online, in guardia da tre errori che non aiutano affatto ad aumentare il tasso di apertura delle mail. Anzi, uno di questi errori risulta realmente devastante per la tua Mailing List e per il tuo Email Marketing.

Partiamo dal primo errore da evitare assolutamente

Il primo errore che devi assolutamente evitare come la peste è quello di inviare mail ad una lista di indirizzi acquistati. ?

Dato che lavoro con svariati account e-mail, credimi quando ti dico che c’è chi lo fa…e chi ti suggerisce di farlo.

Non hai idea di quante email ricevo su alcuni account, che provengono da questo tipo di attività …una quantità pazzesca ??‍♀.

Fortunatamente sono sempre meno le persone che acquistano indirizzi mail e che li utilizzano per effettuare dell’ e-mail marketing, ma ancora c’è qualcuno che cade in questa trappola.

Per questo ci tengo davvero a dirti che questo tipo di mailing è assolutamente controproducente e crea degli effetti devastanti per la tua attività online.

Le mail che vengono inviate ad una mailing list devono avere lo scopo di coltivare una relazione con gli utenti e creare fiducia.

Ora, se tu acquisti degli indirizzi mail di persone alle quali non hai neppure chiesto il permesso di inviare delle comunicazioni, cosa credi che possa succedere?

Beh… semplice: la maggior parte di queste persone cliccherà su “disiscrivi”, mentre un’altra parte addirittura etichetterà le tue mail come “posta indesiderata” mettendoti così in una posizione dalla quale è difficile uscire…!

Infatti, questo risulterà nell’inserimento in “Black List” del tuo indirizzo email, impedendo così che la quasi totalità delle tue email arrivino a destinazione.

Al di là di questo (e ti pare poco), considera anche che oltre ad aver speso un bel po’ di soldini per acquistare delle liste email che ti faranno finire in black list, molti degli indirizzi che si trovano in queste liste non sono neppure validi.

Ecco che si spiega la necessità di strutturare una vera strategia di acquisizione contatti.

In questo modo inserirai nella tua lista solo gli indirizzi di persone realmente interessate al soggetto di cui tratti e che avranno acconsentito a ricevere le tue comunicazioni.

Quindi, prima regola da ricordare per aumentare il tasso di apertura delle tue mail: NON ACQUISTARE MAI DELLE LISTE DI INDIRIZZI EMAIL.

Passiamo al secondo errore da evitare

Non profilare correttamente gli iscritti alla tua Mailing List.

Sulla base di questo, voglio raccontarti come è nato questo articolo.

Un po’ di sere fa avevo messo a nanna il mio piccino e come spesso capita, sono scesa in cucina per bere una tisana di fine giornata (una sorta di rito rilassante). Bevo la mia tisana nel silenzio più totale della casa e per tenermi compagnia spulcio il cellulare, apro una casella email con cui mi iscrivo a quelle cose da donne ??‍♀ (fashion, beauty, alimentazione ecc..) e, tra tutte la mil, noto che ce n’è una di un blog sull’alimentazione al quale mi ero iscritta per perdere qualche chilo ( la fissazione delle donne…dimagrire ?).

Apro la mail e vedo che promuove un articolo sullo Yoga. Al che, decido di ritrovare tutte le mail ricevute da quel blog e vedo che si tratta di mail in cui si promuovono articoli che trattano tecniche di rilassamento.

Io sapevo molto bene invece di essermi iscritta a quella mailing list avendo scaricato una sorta di diario da compilare con le mie informazioni, sulla base del quale per tre settimane avrei ricevuto un piano alimentare via mail.

Morale della favola: questo blog aveva catturato la mia attenzione con quel Lead Magnet (per saperne di più, leggi questo articolo), per poi parlarmi di tutt’altra faccenda.

Per avere un buon tasso di apertura delle tue mail quindi è importante parlare al giusto pubblico.

Se non attiri il corretto pubblico per il tuo messaggio, ti ritroverai in una situazione simile a quella sopra…ovvero: le persone si disiscrivono??‍♀!

Questo episodio infatti è ciò che mi ha spinta a creare questo articolo. Forse perché non è propio così scontato il fatto che non si debba attirare l’attenzione delle persone, parlando di qualcosa che poi non rispecchia davvero ciò di cui ci occupiamo.

Decidere di chi vuoi attirare l’attenzione e farlo nel modo corretto è la base per iniziare a costruire una relazione stabile e, a questo proposito, ti consiglio di leggerti l’ultimo articolo sul lead magnet.

Terzo ed ultimo errore da evitare per aumentare il tasso di apertura delle tue email

Una volta che hai deciso di non acquistare indirizzi email, ma piuttosto di offrire un lead magnet coerente con ciò di cui ti occupi…e quindi hai messo in piedi una strategia di acquisizione mail davvero efficace, è vitale che tu non cada in questo terzo errore.

L’oggetto delle mail troppo banale e che non è in grado di attrarre attenzione.

Non è sempre semplice ed io stessa mi sono scontrata molte volte con un bel po’ di dubbi e difficoltà.

E alla luce di tutto questo posso dirti che, nel mare di email che le persone oggi ricevono è assolutamente necessario che le tue spicchino, se vuoi aumentare il tuo tasso di apertura.

Un punto a cui prestare attenzione quindi è l’oggetto della mail, che molte volte viene inserito come ultimo passaggio e senza pensarci troppo.

Quello che un oggetto ben pensato deve sempre contenere è una promessa desiderabile.

l’oggetto deve far pensare, a chi lo legge, che dall’apertura di quella mail può trarre informazioni e suggerimenti utili a raggiungere un determinato obbiettivo.

Ti riporto di seguito alcuni titoli che sono nella mia casella mail e che a mio giudizio rispondono a questo principio:

“Come essere sempre bella ed in ordine con 4 semplici passaggi”

” 5 suggerimenti per far avanzare il tuo business al passo successivo”

“Ecco come ho perso i miei primi 10 kg senza stress”

Questi oggetti riportano sempre una promessa. Il primo ti dice che potrai essere sempre bella ed in ordine, condizione desiderabile da parte di ogni donna (chi non vorrebbe sempre essere così e per di più con pochi step?!)…ovviamente la mail l’ho aperta ?!

Nel secondo oggetto ti faccio percepire la possibilità di espandere il tuo business in maniera semplice e di raggiungere lo step successivo.

Il terzo oggetto invece ti promette che puoi dimagrire senza troppo stress. Anche qui ti promette due cose: puoi dimagrire tanto e puoi farlo senza troppe restrizioni.

Come vedi, ogni oggetto contiene una promessa e così deve essere per le tue mail.

Una promessa puoi esprimerla anche con una storia personale, come nel caso dell’ultimo oggetto, o con un caso studio.

Ad esempio il secondo oggetto poteva trasformarsi in: “Ecco i 5 semplici passaggi con cui Mario Rossi ha creato un business a 6 zeri.”

In questo modo si sarebbe trattato di un caso studio e l’oggetto lo avrebbe annunciato chiaramente.

Questa mail sarebbe di certo stata aperta molto volentieri e sai perché? Per due motivi:

Uno- le persone adorano leggere le storie di altri. Si immedesimano, sognano, si immaginano…insomma conoscere le storie di altri è sempre d’ispirazione.

Due- offre una “speranza” molto forte.  Il fatto che ci sia riuscito Mario, fa percepire la possibilità a “chiunque” di riuscirci.

Quindi ricorda: un “oggetto della mail” creativo va benissimo, a patto che contenga in una qualche forma una promessa implicita.

Detto questo….

Spero che l’articolo possa esserti utile e possa portarti ad affrontare i giusti passi per creare delle email sempre più efficaci!

…Perché non smetterò mai di ricordartelo: la tua Mailing List è il bene più prezioso per la tua attività online ?!


A presto ?,

Nejua

#online marketing #corsi online #list building #mailing list

0 responses on "3 ERRORI DA EVITARE PER AUMENTARE L'APERTURA DELLE TUE MAIL"

    Fammi una domanda o scrivimi cosa pensi dell'articolo!

    © 2019 | nejuatrentacoste.com. All rights reserved.
    DOWNLOAD GRATUITO
    INIZIA SUBITO A CREARE IL TUO CORSO ONLINE
    Scarica la guida gratuita per avviare la creazione del tuo Corso Online. Segui gli step indicati ed avvia oggi stesso la creazione del tuo Business Online!
    INVIAMI LA GUIDA, GRAZIE!
    close-link
    DOWNLOAD GRATUITO
    INIZIA ADESSO A FAR CRESCERE LA TUA MAILING LIST
    Scarica la guida gratuita per imparare le più efficaci strategie di list-building e fai crescere fin da subito il numero di iscritti alla tua mailing list! 
    INVIAMI LA GUIDA ADESSO!
    close-link
    DOWNLOAD GRATUITO
    INIZIA ADESSO A FAR CRESCERE LA TUA MAILING LIST
    Scarica la guida gratuita per imparare le più efficaci strategie di list-building e fai crescere fin da subito il numero di iscritti alla tua mailing list! 
    INVIAMI LA GUIDA, GRAZIE!
    close-link
    DOWNLOAD GRATUITO
    INIZIA SUBITO A CREARE IL TUO CORSO ONLINE
    Scarica la guida gratuita per avviare la creazione del tuo Corso Online. Segui gli step indicati ed avvia oggi stesso la creazione del tuo business online!
    INVIAMI LA GUIDA, GRAZIE!
    close-link
    DOWNLOAD GRATUITO
    INIZIA ADESSO A FAR CRESCERE LA TUA MAILING LIST
    Scarica la guida gratuita per imparare le più efficaci strategie di list-building e fai crescere fin da subito il numero di iscritti alla tua mailing list! 
    INVIAMI LA GUIDA, GRAZIE!
    close-link
    DOWNLOAD GRATUITO
    INIZIA SUBITO A CREARE IL TUO CORSO ONLINE
    Scarica la guida gratuita per avviare la creazione del tuo Corso Online. Segui gli step indicati ed avvia oggi stesso la creazione del tuo business online!
    INVIAMI LA GUIDA, GRAZIE!
    close-link
    DOWNLOAD GRATUITO
    scarica la guida
    "7 PASSI PER COSTRUIRE IL TUO FUNNEL DI VENDITA"
    INVIAMI LA GUIDA ADESSO!
    close-link
    DOWNLOAD GRATUITO
    scarica la guida
    "4 STRATEGIE PER INDIVIDUARE I BISOGNI
    DEL TUO CLIENTE IDEALE"
    INVIAMI LA GUIDA ADESSO!
    close-link
    inviami una notifica
    quando le iscrizioni saranno riaperte
    INVIAMI LA NOTIFICA
    close-link
    ISCRIZIONE GRATUITA
    RICEVI IN ANTEPRIMA TUTTI I NUOVI ARTICOLI DEL BLOG
    Si dai...inviami gli articoli!
    close-link
    Inviami una notifica
    quando le iscrizioni saranno riaperte
    INVIAMI LA NOTIFICA
    close-link
    DOWNLOAD GRATUITO
    scarica il calendario editoriale gratuito
    "Pianifica 3 mesi di pubblicazioni per il tuo Blog"
    INVIAMI IL CALENDARIO EDITORIALE ADESSO!
    close-link
    DOWNLOAD GRATUITO
    INIZIA SUBITO A CREARE IL TUO CORSO ONLINE
    Scarica la guida gratuita per avviare la creazione del tuo Corso Online. Segui gli step indicati ed avvia oggi stesso la creazione del tuo business online!
    INVIAMI LA GUIDA, GRAZIE!
    close-link
    DOWNLOAD GRATUITO
    INIZIA SUBITO A CREARE IL TUO CORSO ONLINE
    Scarica la guida gratuita per avviare la creazione del tuo Corso Online. Segui gli step indicati ed avvia oggi stesso la creazione del tuo business online!
    INVIAMI LA GUIDA, GRAZIE!
    close-link
    DOWNLOAD GRATUITO
    CREA LA TUA E-MAIL LIST
    Scopri le strategie di list-building. Fai crescere la tua mailing list! 
    SI, INVIAMELA!
    close-link